Corso di Principi dell’Allenamento Sportivo

Admin bar avatar
€ 75,00 € 50,00
I principi dell’allenamento sportivo

Di cosa tratta questo video-corso nello specifico?

Il video corso in FAD sui principi dell’allenamento sportivo è un corso indispensabile per gli appassionati, i professionisti e gli studenti in Scienze Motorie.

Il corso è un compendio di informazioni fondamentali, più di 90 slide rilasciate, referenze rilasciate durante il percorso in video e tutto quello che devi sapere per programmare e impostare gli allenamenti.

Dai principi dell’allenamento sportivo ai moduli dedicati alle capacità condizionali e alle loro sotto-classificazioni.

Un estrapolazione del webinar dedicato e arricchiato di ulteriori moduli teorici per garantire al corsista tanti spunti di riflessioni e comprendere la complessità dell’allenamento sportivo.

Dieci moduli didattici, tanti grafici esplicativi e una rassegna di esempi per fornire al corsista tutto ciò di cui ha bisogno.

Posso richiedere l’attestato digitale a fine corso?

Come tutti i nostri video corsi, si può richiedere l’attestato digitale al termine dei diversi moduli.

Ti aspettiamo nella nostra Online Academy. Quale metodo migliore per formarsi?
Si potrà inoltre contattare tramite mail il docente per richieste di chiarimento, lezioni private e aggiornamenti sul corso in essere.

Il programma formativo completo

Un programma ricco per affacciarsi nell’affascinante mondo dell’allenamento sportivo. Avremmo potuto definirlo un corso per preparatori atletici, ma l’abbiamo trovato riduttivo. È ben altro. È un corso che possono seguire atleti, allenatori, preparatori e personal trainer. Le tematiche sono tante e garantiscono al corsista tutto ciò di cui ha bisogno per prepararsi al corso sulla programmazione e lo sviluppo dell’allenamento.

Nel dettaglio, il programma didattico è articolato quanto segue:

  1. I principi dell’allenamento sportivo.
  2. Le variabili del carico di allenamento.
  3. Relazione tra carico e recupero.
  4. I periodi di allenamento.
  5. L’unità di allenamento.
  6. I parametri della prestazione.
  7. La forza.
  8. La resistenza.
  9. La velocità.
  10. La potenza.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Il primo modulo offre una definizione di allenamento sulla base di ciò che Bellotti affermò alla fine degli anni ’90, e sviscerando tale espressione si cerca di comprenderne ogni aspetto, definendo quindi cosa si intende con il termine di “teoria dell’allenamento”. Inoltre in questo modulo si tratta il processo di allenamento in tutti i suoi aspetti: obiettivi, contenuti, metodi e mezzi.

Ci si propone di spiegare quelli che sono i principi dell’allenamento: dal principio dello stimolo allenante a quello che vede la relazione tra carico e recupero, dove si sviscera in maniera approfondita il concetto di supercompensazione. Tale fenomeno, tanto studiato, è frutto di una corretta relazione tra carico e recupero, definito anche overreaching funzionale. Ma cosa accade se il recupero non segue il suo normale processo? Nei modulo verranno fatti esempi esplicativi sul perché rispettare i principi dell’allenamento e come applicarli.

Non si poteva tralasciare i concetti di volume, intensità, densità, frequenza e complessità, trattati anche in molti articoli gratuiti del nostro blog. In questo caso abbiamo però dato una chiave organizzata per connettere al meglio i singoli aspetti e renderli più chiari per il professionista.

Si analizzano alcune accezioni trascurate in molte sedi, per dare una chiave interpretativa dell’allenamento, alla luce anche degli studi più recenti. Il tutto con un linguaggio comprensibile, fluido e dalla difficoltà crescente.

Vediamo inoltre come i periodi fondamentali sono caratterizzati idealmente da una struttura “frattaliana”, così come esposta in alcuni testi con i concetti di macro, meso e microciclo, visti però sotto diversi punti di vista.

UN COMPENDIO DI INFORMAZIONI UTILI

In questo video corso sui principi dell’allenamento sportivo ci sarà la descrizione della seduta di allenamento partendo dalla fase introduttiva, ovvero quella parte della seduta dove si discute degli obiettivi. Qui l’allenamento non viene iniziato fisicamente, ma vede più una preparazione mentale degli atleti. Non mancherà una trattazione sul riscaldamento generale e specifico e sul cool down o defaticamento. La fase principale dell’allenamento, quella che Bompa definisce Main Body of the Session, vediamo come gli atleti devono imparare, migliorare o affaticare quelle che sono le strutture biomotorie tipiche dello sport in questione.

Il professionista si scontrerà così con un’analisi dei parametri della prestazione, dal condizionamento fisico all’allenamento tecnico. Di qui la trattazione sarà sviscerata sul doppio concetto di tecnica e stile e le loro relative differenze.

Inoltre saranno fatte riflessioni sulla base di alcune domande:

  • Allenamento tattico e strategico: a cosa servono nell’ottica sportiva?
  • Quali analogie e differenze ci sono con l’addestramento tattico militare?

Il tutto sarà sviscerato con le referenze disponibili.

In un corso sui principi dell’allenamento, non poteva mancare un modulo dedicato all’allenamento della forza, alla sua classificazione e al concetto di coordinazione motoria. Dallo stretch shortening cycle all’architettura muscolare e ai suoi adattamenti in base agli allenamenti svolti.

La difficoltà di allenare la forza è data dal fatto che tutto deriva da essa. Perciò si parlerà di alcuni adeguamenti ormonali di base a seguito dell’esercizio fisico e come questo ci possa aiutare nel condizionamento sport-specifico.

Ma non è tutto. Verranno trattate anche la resistenza, la velocità e le loro classificazioni. Si parlerà di EPOC, soglie e determinanti di queste due capacità condizionali.

Come viene modificata l’attività enzimatica e la densità mitocondriale e quanto incide la composizione delle fibre nella capacità di prestazione?

Dettagli del Corso

  • Letture 18
  • Quiz 0
  • Difficoltà Corso Avanzato
  • Lingua Italiano
  • Studenti 16
  • Valutazione Yes
€ 75,00 € 50,00